4 giugno 2018

Coyote: il navigatore che da Parigi porta dritto a Riva del Garda

A GRAFFITI è stata affidata tutta la comunicazione online di Coyote per il 2018.

A Riva del Garda, Jean Alesi, è ormai di casa.
Lo scorso marzo, infatti, GRAFFITI si è aggiudicata il bando di gara indetto da Coyote, l’azienda francese di cui l’ex pilota è testimonial. Chi meglio di lui poteva prestare la propria immagine a questi dispositivi di allerta e navigazione?

Ci è stata affidata tutta la gestione della comunicazione online in Italia: annunci di ricerca e display, campagne sui social network, video e attività con influencer.
Questi sono alcuni dei mezzi che utilizzeremo per comunicare le promozioni on e offline nel corso dell’anno e per promuovere l’uscita di nuovi dispositivi.

Ma cosa è Coyote?

Coyote è uno strumento ormai indispensabile per molti viaggiatori, grazie alla sua community di 5 milioni di persone che scambia in tempo reale informazioni su traffico, autovelox, incidenti e ostacoli. In Italia è disponibile in 4 versioni: Coyote Mini, Coyote S, Coyote NAV+ e App Mobile. Differiscono per prezzo e funzioni, ma tutte consentono di segnalare e ricevere allerte sul proprio percorso. Il punto di forza è proprio la qualità delle segnalazioni, costantemente verificate da un team dedicato che incrocia le informazioni con i dati forniti da gps, accelerometri e database istituzionali.

 

Published by: Vincenzo Dimarco in marketing