All Posts in software

30 maggio 2013

L’evoluzione della piattaforma multi CMS delle Casse Rurali

Nell’ambito del riassetto organizzativo interno alle Casse Rurali Trentine, GRAFFITI ha curato l’evoluzione della piattaforma di multi CMS rinnovando la gestione multilivello dei contenuti: l’obiettivo è accompagnare le oltre quaranta Casse Rurali che si servono del sistema verso un utilizzo più avanzato del web, semplificando la comunicazione e migliorando l’esperienza di navigazione dell’utente. Tutto questo, garantendo come sempre i massimi standard di sicurezza richiesti da un grande gruppo bancario.

Quando Cassa Centrale aggiorna un contenuto ha la necessità che tale modifica si ripercuota sui singoli siti di tutte le Casse Rurali che pescano quello stesso elemento. Col nuovo sistema, per Cassa Centrale è ancora più semplice avere il controllo sugli aggiornamenti. Di volta in volta, a propria discrezione, può scegliere se applicare la modifica di default su tutti i siti web o solo dietro accettazione della singola Cassa: quando una singola Cassa Rurale modifica un contenuto, Cassa Centrale viene avvisata con un alert.
Qualora ce ne fosse l’esigenza, Cassa Centrale può ripristinare il contenuto così com’era stato concepito originariamente all’interno di tutti i siti che lo avessero personalizzato, ad esempio per aggiornamenti legislativi. In questo caso, l’obiettivo è duplice: facilitare le singole banche nel personalizzare il loro sito, agevolando allo stesso tempo il monitoraggio da parte di Cassa Centrale.
Di riflesso, se Cassa Centrale modifica un contenuto utilizzato ed eventualmente personalizzato dalla singola Banca, quest’ultima riceve un alert di avviso.
Ogni contenuto modificato diventa una nuova versione del contenuto stesso. Significa che il sistema tiene memoria di tutte le modifiche, tenendo traccia anche di chi ha effettuato ciascuna modifica, con la possibilità di ripristinare eventualmente una versione precedente. Nulla viene perso: il recupero è semplice, veloce e sicuro.

La nuova piattaforma consente l’articolazione di più menu di navigazione paralleli: grazie a una migliore configurazione, per la singola Cassa è molto più semplice aggiungere una voce a un menu già esistente, o aggiungere un intero menu ex novo.
La Gestione Strutture permette di gestire le quattro tipologie di menu: menu istituzionale, menu prodotto, utility e menu di servizio. In tutti i menu, l’amministratore può gestire e riordinare voci e sotto-voci semplicemente con il drag&drop, aggiungerne di nuove o eliminarle con un semplice clic. Per ogni voce del menu istituzionale e del menu di servizio si accede a una schermata che permette di gestire titolo, sottotitolo, immagini, testi relativi alla trasparenza e meta data. Inoltre si può intervenire direttamente sulla struttura, decidendo di mostrare le pagine di raccordo o direttamente le voci del sotto-menu. Dalla sitebar verticale sulla sinistra si possono pescare i testi, i banner, le news e le offerte da inserire nella pagina attraverso il trascinamento.
Il menu utility è formato da tre icone che identificano altrettanti servizi: Filiali, ovvero la ricerca della filiale più vicina all’utente; InBank, col link diretto al sito InBank; Utility, che fornisce all’utente tutti i numeri utili. Per quest’ultima voce, in particolare, l’amministratore può decidere quali voci rendere visibili e quali modificare.

La piattaforma è responsive: la grafica si adatta automaticamente in base alle dimensioni dello schermo dei diversi dispositivi. In più, oltre alla modalità di navigazione, può essere adattato anche il contenuto: decidendo, ad esempio, di predisporre e mostrare pagine meno pesanti da caricare e più essenziali, con testi sintetici e poche immagini.
Ogni Cassa Rurale può scegliere e applicare un template a scelta, tra i tanti a disposizione, con un semplice clic.

15 maggio 2013

BlueSharing: la miglior piattaforma di condivisione, anche per le banche

BlueSharing è la prima piattaforma di condivisione pensata apposta per le banche. È un ambiente di condivisione sicuro e veloce, progettato e sviluppato da GRAFFITI.

Perché una banca dovrebbe scegliere proprio BlueSharing per la condivisione dei file? Perché offre tutte le garanzie di sicurezza e affidabilità delle quali un istituto di credito ha bisogno: la connessione è sicura, dal momento che avviene sempre con protocollo https; ogni operazione sul file manager viene loggata; inoltre, in base al sistema di autenticazione forte, per accedere occorrono un nome utente, una password e un token via sms con validità a tempo.

BlueSharing riconosce tre differenti tipologie di utente, con ruoli e permessi distinti all’interno della piattaforma: Super Admin è l’utente GRAFFITI che ha permessi speciali per amministrare tecnicamente il sistema, garantendone il perfetto funzionamento; Admin è l’utente interno alla banca con incarichi speciali; infine, User è il normale utente interno alla banca abilitato all’uso del sistema.

GRAFFITI non può ovviamente accedere ai contenuti caricati dall’Admin e dagli User.

L’Admin carica il contenuto e poi decide per quali User o gruppi di User questo contenuto dev’essere visibile, secondo la modalità multicasting; inoltre, l’Admin è abilitato a leggere tutti i contenuti di tutti gli User e a postarli in cartelle multicast per poterle condividere con altri User.
Lo User può consultare i contenuti a lui destinati, caricare documenti all’interno della propria cartella personale e visualizzare i propri log.

 

11 maggio 2010

InBank Mobile: la banca è sul tuo telefonino

Graffiti 2000 realizza la prima versione “mobile” del sito di internet banking “InBank” delle Casse Rurali Trentine. Lo strumento doveva essere semplice, comodo e garantire la massima diffusione tra i risparmiatori. Per questo si è puntato su una soluzione compatibile con tutti i principali dispositivi in commercio, più essenziale rispetto alla versione online e coerente con le modalità di fruizione dei servizi mobili.

Interfaccia poco spettacolare, quindi, ma incredibilmente funzionale.
Attraverso l’InBank Mobile è possibile effettuare bonifici, gestire le password e controllare e gestire lista e storico dei movimenti.
A breve sarà implementato anche il servizio per le ricariche telefoniche.
Il livello di sicurezza garantito è lo stesso del sito InBank.
Ci sono tre modi per accedere al servizio: attraverso il login tramite token; inserendo username e password (come garanzia ulteriore, per effettuare i bonifici è inoltre necessario inviare un messaggio che disattiva la protezione per alcuni minuti); tramite CPS (codice personale di sicurezza).
Interessante l’applicazione del canale Twitter, che gli utenti possono usare per esprimere il proprio giudizio sul nuovo servizio e dare consigli per possibili sviluppi; una sorta di “termometro” – aggiornato in tempo reale – per avere un feedback attendibile sul prodotto.

12 giugno 2009

Data Certa: un servizio in più, offerto gratuitamente da Graffiti 2000

Data Certa.g2k.it è il servizio di certificazione informatizzato sicuro e veloce, sviluppato da Graffiti 2000 in collaborazione con Assoservizi S.r.l..

Data Certa.g2k.it dà la possibilità di certificare gratuitamente fino a dieci file al giorno, per un massimo di 5 MB per ogni file: come un timbro postale elettronico, il sistema registra data e ora di certificazione dei documenti.
Una volta effettuata la certificazione, Data Certa.g2k.it recapita il documento via Posta Elettronica Certificata (PEC): garantendo l’assoluta integrità del documento, la PEC sostituisce a tutti gli effetti la raccomandata postale e ha validità di legge.

4 giugno 2009

Una piattaforma di multi CMS per le Casse Rurali Trentine

A oltre un anno dal lancio, la piattaforma di multi CMS sviluppata da Graffiti 2000 si è rivelata una soluzione vincente per le realtà aziendali e turistiche che devono gestire i contenuti di più siti web contemporaneamente. Un esempio su tutti, le Casse Rurali Trentine.

Grazie alla piattaforma di multi CMS, Casse Rurali Trentine ha visto alleggerirsi in pochi mesi il carico di lavoro necessario all’aggiornamento dei portali delle singole banche.
Il sistema prevede infatti un’amminstrazione unica su HTTPS in grado di aggiornare in tempo reale tutti i siti Internet del network.
Dal lato pubblico, nulla cambia per l’utente, dal momento che ogni sito web mantiene il proprio dominio.
Garantendo i massimi standard di sicurezza, il software consente una gestione multilivello dei contenuti attraverso una strutturazione gerarchica di controllo: a partire da un unico indirizzo d’accesso, l’amministratore esegue il login specifico dell’istituto bancario nel cui portale intende apportare le modifiche. Una notizia o un aggiornamento di interesse generale possono venire condivisi in contemporanea da tutti i siti web collegati.
Le informazioni possono essere diffuse anche su altre piattaforme grazie alla tecnologia XML, lo standard per il trasferimento dei dati.
Il pacchetto prevede differenti livelli di personalizzazione dell’interfaccia grafica e della struttura di navigazione: ogni banca può scegliere il proprio layout senza che il sistema perda di efficienza. Sviluppato in Microsoft.net, il portale web centralizzato è realizzato secondo standard W3C per la consultazione di pagine HTML/CSS. L’infrastruttura garantisce inoltre l’ottimizzazione dei siti Internet per i motori di ricerca.
La piattaforma di multi CMS elaborata dai programmatori Graffiti 2000 è una soluzione scalabile, integrabile con una serie di funzioni per personalizzare ulteriormente la comunicazione online delle singole realtà.

27 ottobre 2008

Promosso a pieni voti il registro di classe elettronico sviluppato da Graffiti 2000

Mettere d’accordo insegnanti, genitori e studenti non è impresa da poco. Eppure, attorno a GestioneScuola.it il consenso è unanime: merito di un software che facilita la comunicazione tra scuola e famiglia sfruttando tutte le potenzialità di SMS, e-mail, forum e blog.

Oltre ad aver conquistato gli utenti più giovani, avvantaggiati nell’utilizzo delle nuove tecnologie, il registro di classe elettronico ha incontrato il favore dei docenti, entusiasti dell’estrema semplicità del sistema. Efficacia nel controllo delle presenze e archiviazione più veloce delle informazioni sono i risultati maggiormente apprezzati negli istituti che hanno già adottato GestioneScuola.it, con i genitori davvero coinvolti nella vita scolastica dei figli.
Per accedere al sistema, l’insegnante non deve fare altro che inserire la propia smart card personale nel pc. Può così registrare tutte le informazioni relative al singolo studente o all’intera classe: ad esempio i risultati delle interrogazioni, la media dei voti, le assenze, gli argomenti delle lezioni, gli appunti e gli avvisi.
Tutte queste informazioni vengono pubblicate online in tempo reale su un server sicuro e protetto, al riparo da virus e manomissioni. Studenti e genitori possono consultare i dati contenuti nel registro elettronico in qualsiasi momento, collegandosi via Internet o Wap e inserendo username e password personali.
Quando lo studente è assente da scuola, il registro di classe elettronico invia automaticamente un sms di avviso al telefono cellulare del genitore, che in questo modo conosce con precisione la situazione scolastica del figlio.
Graffiti 2000 ha effettuato un lungo periodo di studi e sperimentazioni avvalendosi della preziosa collaborazione di insegnanti e consulenti provenienti da vari istituti. Realizzato per le scuole secondarie di primo e secondo grado, GestioneScuole.it è in dotazione con successo al Liceo Maffei di Riva del Garda già da alcuni anni, oltre che all’Istituto Comprensivo Giudicarie Esteriori di Ponte Arche di Trento.

24 aprile 2008

E-commerce: per trasformare i tuoi contatti in contRatti

Offrire ai clienti la possibilità di acquistare direttamente online rappresenta un’opportunità di business importante, a patto che il sistema per l’e-commerce implementato sul sito web sia realizzato in modo coerente con la politica aziendale. Graffiti 2000 sviluppa software personalizzati in base alla tipologia di prodotto, perfettamente integrabili con la struttura commerciale e facili da gestire.

La soluzione permette infatti al gestore del sito aziendale di strutturare l’offerta creando infinite categorie e sottocategorie, valorizzando in questo modo la composizione degli assortimenti.
Il sistema è estremamente versatile anche per quanto riguarda il lato pubblico, agevolando l’acquirente nelle fasi di selezione, scelta e acquisto.
Si possono decidere le modalità di transazione più adatte al tipo di prodotto, grazie a un sistema che supporta forme diverse di pagamento: carta di credito, bonifico, contrassegno e pay pal.
È inoltre possibile personalizzare l’amministrazione delle spese di spedizione sul profilo dell’organizzazione interna dell’impresa, automatizzando ad esempio le tariffe in base alla distanza e al peso della merce.
Nell’insieme, il software per l’e-commerce creato da Graffiti 2000 garantisce la massima facilità nella gestione degli aggiornamenti, oltre a una navigazione talmente semplice e intuitiva da rendere l’acquisto quasi spontaneo. Tra le aziende che lo hanno adottato con successo, la Distilleria Pisoni, l’azienda alimentare Bauer e l’azienda agroalimentare Rifugio Crucolo.

2 gennaio 2008

Segnali di fumo: c’è una nuova tribù nella Valle di Fiemme

Fiemme Tribù è uno spazio interattivo con il quale la Cassa Rurale di Fiemme vuole essere più vicina ai giovani. L’ideazione e la realizzazione del progetto sono stati affidati a Graffiti 2000, che ha anche sviluppato un software per l’aggiornamento dei contenuti multimediali.

Fin dal nome, “tribù” appunto, è chiaro l’intento di rafforzare lo spirito di appartenenza nell’ambito di una comunità unita al proprio interno.
Il cuore di Fiemme Tribù è costituito dal blog, progettato da Graffiti 2000 attraverso la creazione di un proprio software originale. Meglio di ogni altro strumento, infatti, il blog ha la capacità di sollecitare la partecipazione dei membri del gruppo, stimolandoli a postare commenti e proposte su qualsiasi tematica di interesse.
Oltre al blog sono previste le aree dedicate ai contatti e agli eventi, con la raccolta di tutte le segnalazioni degli iscritti riguardo le manifestazioni culturali o gli eventi sportivi locali. A questo proposito, lo staff tecnico Graffiti 2000 ha predisposto un sistema per aggiornare le notizie in modo estremamente facile e veloce.
Le diverse sezioni sono identificate dai colori della fascia orizzontale del menu principale, ripresi nelle tre nuvolette del logo: simili ai fumetti, gli elementi grafici dell’emblema esprimono visivamente l’idea del dialogo e dello scambio – alla base del progetto – attraverso uno stile giovane e informale.
Il payoff "crescere soprattuto", anch'esso ideato dallo staff creativo Graffiti 2000, sottolinea ulteriormente il taglio dell'iniziativa